• ArtBank

ArtBank, la Piattaforma artistica cinese

ArtBank è una piattaforma artistica internazionale ideata, creata e guidata da Jingjing Shi, un collezionista, che da sempre ama l'arte occidentale, colleziona arte contemporanea proveniente da tutto il mondo, docente universitario che, in passato, ha insegnato nelle università in Cina; insegnare ed educare è un'abitudine, così l’esperienza acquisita attraverso la passione per l’arte contemporanea e

novembre 24th, 2016|
  • Miglior museo mondo

Il miglior museo al mondo? Scopri qual è

È il Metropolitan Museum of Art il museo più apprezzato nel 2016 a livello globale secondo le recensioni di TripAdvisor. Novità anche nella classifica dei musei italiani Il Metropolitan Museum of Art è risultato il museo più votato; ha battuto l’Art Institute di Chicago e l'Hermitage di San Pietroburgo, rispettivamente in secondo e terzo posto. Il

settembre 29th, 2016|

STRAWLAB living

La creazione di un’opera d’arte avviene per mezzo di un’incessante lavorazione di pensiero iniziale e seguita da una realizzazione del nuovo. L’arredamento su misura è frutto, come l’arte, di un percorso. Le case realizzate da STRAWLAB living compiono una lavorazione artistica anche sull’arredamento. Il concetto di base è la composizione di un’opera non riprodotta in

luglio 1st, 2015|

Guerre Stellari a Milano

Qualche settimana fa, i render apparsi sulla pagina facebook di Expo 2015 avevano destato alcune perplessita. Ora arrivano i fotomontaggi dell'architetto e graphic designer Antonio Voto, il quale ha realizzato dei fotomontaggi con i personaggi della nota saga di George Lucas. “Nella storia che ho ideato e usato come filo conduttore per questo lavoro, l’Impero

marzo 11th, 2015|

Dove abitano gli architetti

“La ragione per cui penso che l’abitare sia molto importante è perché […] bisogna dare un rifugio e bisogna anche far sentire meglio le persone.” Zaha Hadid “Se vivi nel Bronx, per te è il Bronx il centro del mondo, se vivi a Tel Aviv, per te è Tel Aviv il centro del mondo, se

Turchia: annunciato il titolo della seconda Biennale del Design di Istanbul

La 2a edizione della Biennale di Istanbul Design , organizzato dalla Fondazione di Istanbul per la Cultura e le Arti ( IKSV ) , si terrà tra il 18 ottobre  e il 14 Dicembre 2014. Il titolo della biennale The Future Is Not What It Used To Be è stata annunciata dal curatore Zoë Ryan in una conferenza stampa il Mercoledì, 13 novembre. IKSV Presidente Bülent Eczacıbaşı ha tenuto un discorso di apertura alla conferenza stampa tenutasi a FerahFeza in Karaköy e ha sottolineato che la Istanbul Design Biennial ha suscitato grande interesse in Turchia e in ambito internazionale , ha ricevuto risposte positive ed è stato fondamentale per aprire nuove aree di discussione nel campo del design e ha aggiunto: “Con la biennale , Istanbul ha rafforzato la sua posizione nel mondo del design . Dialoghi fruttuosi sono stati sviluppati con eventi di design apprezzati in tutto il mondo , al fine di avviare nuove collaborazioni. Beneficiando dall’esperienza della prima biennale , crediamo che la seconda favorirà il successo di questa biennale e diventare ancora più efficace , produttivo , creativo e stimolante. Con l’obiettivo di contribuire alla accessibilità e la divulgazione della manifestazione , l’ammissione al prossimo Istanbul Design Biennial sarà gratuito. ” Il 2 ° Istanbul Design Biennial chiede – Qual è il futuro adesso? ” Come Ryan , in una conversazione con  il Direttore Deniz Ova ha spiegato, la biennale si chiede, come possiamo [MORE..]

dicembre 5th, 2013|Tags: , , , |

86° Anniversario della nascita di Gae Aulenti

Un’omaggio all’architetto e designer italiana Gae Aulenti, scomparsa poco più di un anno fa. Oggi sarebbe stato il suo 86esimo compleanno. “BISOGNA PROGETTARE  PER UN SENSO COLLETTIVO, NON PER BLASFEMIA INDIVIDUALE”  

dicembre 4th, 2013|Tags: , , , |

il Green Carpet di Villedary Gaëlle

La città di Jaujac, in Francia, è recentemente divenuta teatro di un'installazione artistica progettata da Villedary Gaëlle, artista di Marsiglia. Un progetto visionario realizzato con 168 rotoli d'erba e con lo scopo di "collegare" gli abitanti alla natura circostante. Questa scia d'erba non può certo passare innosservata, in quanto attraversa tutto il paese fino al centro della città. Ondeggiando giù per

aprile 2nd, 2012|Tags: , |

La piscina di Leandro Erlich

Esposta inizialmente alla Biennale di Venezia, Questa creazione dell'artista argentino contemporaneo Leandro Erlich si trova ora nel museo di Kanazawa in Giappone. Il progetto non è recente (2001) , ma noi lo scopriamo solo ora. "Swimming Pool" è solo una delle opere di quest'artista davvero sorprendente; vi consigliamo di dare un'occhiata anche le altre: www.leandroerlich.com.ar

dicembre 1st, 2011|

Caminetti etruschi

Tra le innumerevoli newsletter, presentazioni ecc. che riceviamo ogni giorno, un'insolita lettera oggi ha attirato la nostra attenzione e abbiamo pensato di pubblicarla in toto qui di seguito. "SE TORNO A NASCERE.... FACCIO IL FALSARIO!! A ben pensarci, il pensiero del "Se torno a nascere" é uno dei più ricorrenti in tutti gli uomini, a

aprile 27th, 2011|