eventi

Al via la Festa dell’Architetto 2016 a Venezia

By 18 Novembre 2016 No Comments
Festa architetto

La manifestazione sarà ospitata il 18 e il 19 novembre dalla Biennale di Venezia nella storica sede di Ca’ Giustinian

Oggi 18 novembre inizia la Festa dell’Architetto 2016 che porrà al centro dell’attenzione il progetto e la qualità dei professionisti italiani.
Quest’anno, per la prima volta, l’evento assegnerà tre premi, Architetto Italiano 2016, Giovane Talento dell’Architettura Italiana 2016 e Ri.U.SO 05, tutti destinati a scoprire ed esaltare l’eccellenza italiana nel campo dell’architettura.
Sempre a partire da quest’anno la pubblicazione riferita al Premio Architetto Italiano e Giovane Talento confluirà nello Yearbook, distribuito in Italia e all’estero ed utilizzato come strumento di promozione della qualità progettuale architettonica italiana.

Ca’ Giustinian

Ca’ Giustinian, sede de La Biennale

Il Premio “Architetto italiano 2016” viene assegnato al professionista o allo studio che si ritiene rappresenti un’eccellenza tecnica e professionale e che abbia saputo raccogliere le sfide che l’architettura contemporanea impone oggi, attraverso un approccio etico e innovativo alla professione.
Il Premio è rivolto a professionisti singoli o associati che saranno valutati sulla base dell’apporto alla disciplina sostanziato da realizzazioni, negli ultimi tre anni, che abbiano contribuito a trasformare, promuovere, diffondere e salvaguardare la cultura, il territorio e l’innovazione architettonica.

Invece il premio “Giovane Talento dell’Architettura Italiana” si pone l’obiettivo di valorizzare progettisti under 40 che, singolarmente o in team anche internazionale, abbiano realizzato, sempre negli ultimi tre anni, una specifica opera che si distingua.

Il 19 novembre è in programma la visita al Padiglione Italia per vedere i progetti vincitori del Concorso di idee per la riqualificazione di 10 aree urbane periferiche bandito insieme al MiBACT, e successivamente la visita della Biennale, con biglietto gratuito offerto dal CNAPPC.

Leave a Reply