progettazione negozi

Le Ciel Bleu de Noriyuki Otsuka

By 19 Aprile 2012 No Comments

Foto: Hiroyuki Hirai.

Fonte: dezeen.com

“Le Ciel Bleu” è un negozio di moda progettato dal designer giapponese Noriyuki Otsuka.

Questa, la sua personale descrizione del progetto. Se qualcuno capisce cosa abbia voluto dire, gentilmente, ce lo spieghi; noi, comunque, abbiamo molto apprezzato il progetto.

“Uno spazio bianco di colori brillanti.
Questo negozio è stato progettato per un complesso commerciale denominato LUCUA, parte della riqualificazione della zona di Umeda a Osaka.
Si tratta di uno spazio architettonico di lusso di circa 278m2 con un soffitto alto 5 metri.
Quando ho approcciato il progetto, ero consapevole che se mi fossi basato sui requisiti funzionali, come il numero di prodotti che dovevano essere ospitati, avrei finito per creare l’interno di un megastore di moda. Ho quindi pensato di proporre uno spazio che riprendesse al suo interno un altro spazio architettonico.
Questo spazio interno è un cilindro con una maglia strutturalmente autoportante. A causa delle sue dimensioni volevo evitare un’integrazione troppo accentuata con lo spazio circostante, e l’ho pertanto deliberatamente allineato in maniera decentrata rispetto all’asse dell’edificio.
Questa disposizione fornisce allo spazio un senso di gravità. Ho anche incluso accessori-luce a morsetto, creati su misura per il cilindro, al fine di rendere lo spazio interno il focus centrale del design.
Il compositore Toru Takemitsu ha espresso la musica con i colori. Allo stesso modo, ho voluto esprimere uno spazio bianco con colori brillanti. Volevo utilizzare la densità del disegno per riempire lo spazio come lo fanno le note musicali. Questa densità non si esprime attraverso un design elaborato o ingannevole, ma come un sottile equilibrio di note musicali.
Lo spazio bianco è intriso di colore, ma mantiene un senso di equilibrio, e lo speciale pavimento oro metallizzato mette in risalto la forma di ogni oggetto nello spazio. E’ in questo che si esprimono l’originalità e l’eleganza del negozio”

Leave a Reply