Nike Live

Il Concept Nike Live fa parte dei piani del marchio statunitense per scuotere l’esperienza dello shopping nell’era digitale.

Prevedendo quali siano i clienti più propensi ad acquistare e fornendo servizi extra come la raccolta degli armadietti e il pick-up drive-through, l’azienda spera di rinvigorire la vendita al dettaglio.

All’interno, una serie di dettagli sono pensati per “interrompere” le abitudini di acquisto tradizionali e renderle più semplici per i clienti sia digitali che walk-in.

Gli armadietti del Nike Live sono utilizzati per conservare gli articoli prenotati online, in modo che i clienti possano venire a provarli prima dell’acquisto.

Un distributore automatico distribuisce gratuitamente gli articoli agli utenti delle app al passaggio del loro telefono.

Nike Live

Recentemente inaugurato, il negozio ha visto, almeno nelle prime settimane, lunghe code per avere un paio di calzini in omaggio.

Per accelerare la raccolta o la restituzione dei prodotti, i clienti possono inviare messaggi al negozio prima del loro arrivo utilizzando una funzione chiamata Swoosh Text ed essere accolti da un dipendente della Nike quando entrano nel parcheggio.

Nike Live fa ricorso alle numerose informazioni ottenute dalle sue app come Nike Run Club e Training Club, al fine di valutare le abitudini di acquisto dei suoi clienti.

Cathy Sparks, Vice presidente di Nike’s global stores, ha comunque assicurato che questi dati sono forniti volontariamente da coloro che si iscrivono alle app e acconsentono al loro utilizzo quando fanno acquisti.

nike 2

Il negozio comprende anche la Dynamic Fit Zone, che offre un’area relax, attrezzature da palestra per provare i prodotti e sale per gli esperti Nike i quali offrono consigli per lo styling. I clienti possono inoltre prenotare una sessione Express di 30 minuti per un servizio one-on-one.

Nike Live