progetto casa

Consigli sulla scelta della rubinetteria per la propria casa

By 8 Gennaio 2018 No Comments
Aqualite

Ogni elemento della nostra casa dice qualcosa su di noi, per questo non bisognerebbe mai lasciare nulla al caso quando si ristruttura o arreda uno spazio. Spesso alcuni complementi di arredo o elementi considerati accessori, vengono trascurati, sia sul piano estetico che per quanto riguarda quello funzionale.

Pensiamo ad esempio alla rubinetteria. Scegliere i giusti rubinetti per la cucina, così come per il bagno è molto importante. Anche il rubinetto va scelto coerentemente allo stile di casa nostra e naturalmente per andare incontro ai nostri gusti. Non si tratta poi solo di estetica, scegliere il rubinetto giusto, con relativi accessori, ci aiuta ad avere una casa più funzionale e comoda.

Aqualite

Aqualite, la collezione di rubinetti disegnata da Alberto Apostoli per Newform.

La rubinetteria doccia, così come altri elementi del bagno, andrebbero scelti con particolare attenzione. Ci sono rubinetti di tutti i tipi, decidere potrebbe non essere facile, ma con un po’ di tempo e impegno si potrà senza dubbio trovare la migliore soluzione, che metta d’accordo budget, desiderio di qualcosa di bello e magari unico, con un’altra variabile di grande rilevanza, ovvero la funzionalità.

Un buon miscelatore per la doccia risponde ad esigenze molto sentite e senza dubbio importanti. Permette di avere un’esperienza più confortevole, evitando docce gelate o bollenti. Niente più ustioni o raffreddori, ma solo un meritato relax.

Rubinetteria Bagno

I moderni miscelatori consentono inoltre un duplice risparmio e in sostanza si ripagano da soli in tempi piuttosto rapidi. Con questi strumenti possiamo ottimizzare il consumo di energia e di acqua, evitando lo spreco di un bene prezioso, che troppo spesso erroneamente, tendiamo a dare troppo per scontato.

La tematica ambientale è giustamente sempre più sentita, un crescente numero di persone si sta rendendo conto che è possibile adottare uno stile di vita più consapevole e sostenibile nei confronti dell’ambiente, questo senza dover rinunciare alle comodità alle quali ormai ci siamo abituati.

L’approccio giusto non è quello di rinunciare ad avere in casa un frigorifero, una lavastoviglie o a concedersi un bagno o una doccia calda, quanto piuttosto quello di ottimizzare e razionalizzare i consumi energetici, evitando il più possibile gli sprechi.

Rubinetteria bagno

La casa del futuro non sarà solo bella, moderna e funzionale, ma anche più rispettosa dell’ambiente e in gran parte autonoma, grazie anche a piccoli accorgimenti, come un buon isolamento termico che si può ottenere scegliendo con cura materiali e infissi. In tutto questo anche la rubinetteria ha un suo ruolo non trascurabile, quando la scegliete non limitatevi quindi a guardarne le linee e a valutare se si adatta al vostro arredamento, ma ponetevi domande ben più importanti.

 

Leave a Reply