Alberto Apostoli presenta la suite in Vetroceramica

Vitrea Italia si presenta in grandestile al Made Expo attraverso l’interpretazione di Alberto Apostoli, firmaautorevole nel settore del wellness e dell’hotel.

In vista dell’edizione 2011,l’azienda vicentina si è affidata ad Apostoli per realizzare una suite d’hotelideata a partire dal proprio innovativo materiale: un vetroceramica ottenutodal riscaldamento e dalla fusione di schegge di vetro riciclate che combina le caratteristiche tecniche ed estetiche delvetro e della pietra naturale.

Per l’architetto Apostoli ilprodotto: “è un materiale eccezionale siaper le capacità espressive, estremamente raffinate e al contempo tecniche, maanche per la capacità di creare emozione se usato in modo particolare. Unprodotto che unisce tecnologia, sensorialità, estetica e rispetto degliimprescindibili valori legati alla sostenibilità. Un materiale in grado di rivestirefacciate esterne e realizzare rivestimenti interni importanti o arredi dalforte appeal tattile ”.

La suite si presenta essenziale epura al suo esterno grazie ad una schematizzazione strutturale enfatizzata dadue soli colori (bianco e nero). Le pareti perimetrali esterne sono completamenterealizzate in vetroceramica e accoppiate in modo da poter racchiudere al lorointerno una illuminazione led in grado di smaterializzare la facciata. Nellaparte superiore lastre in acrilico e policarbonato alleggeriscono l’involucroesterno sfruttando la texture del prodotto.

Al suo interno l’atmosfera assumevalenze più naturali e sensoriali combinate ad un uso sofisticatodell’illuminazione (realizzata interamente tramite led rgb e controllata daremoto) e del dettaglio costruttivo.

Il concept spiegato da AlbertoApostoli: “difficilmente una suite,alberghiera o residenziale, tende ad unire ricerca di materiali innovativi,design e sostenibilità. Ho cercato in questo caso di partire dalle principalicaratteristiche del prodotto Vitrea, di interpretare questi tre aspetti attraversol’uso di forme razionali, un alternarsi di vuoti e pieni, un’illuminazionemodulata e un’attenzione particolare agli aspetti scenografici. L’idea di uno spaziocontinuo, aperto ed integrato è mitigata da una struttura portante rigorosa. Lapoesia di questo spazio trova il proprio lessico e la propria metrica nellaricerca di soluzioni tecniche estremamente rarefatte e leggere senza tuttaviarinunciare all’obiettivo di stupire. Ogni superficie diventa occasione persoluzioni in cui enfatizzare i diversi valori a cui la progettazione nel settoreospitalità fa costante riferimento”.

Con lo stesso materiale, Apostoli haplasmato e disegnato anche i principali elementi di arredo interno come l’imponentetavolo, il letto e il top testa letto. Quest’ultimo elemento, che funzionaanche da parziale piano dell’area bagno e su cui poggiano due importanti lavabirealizzati da un unico pezzo di pietra, è enfatizzato da una strutturametallica bianca perimetrale utilizzata per illuminare l’intera area letto eparte della parete retrostante rivestita in lamiere di acciaio inox.

La zona bagno, completa di doccia dicoppia e sanitari è arricchita da una quinta in vetroceramica a bolle e da unoscorcio sul giardino interno all’installazione. Quest’ultimo presenta una zonaumida e un enorme green wall di quasi 12 mq. La presenza del verde intendericondurre il visitatore alle tematiche ambientali a cui ogni prodotto inseritoall’interno dell’installazione fa riferimento. 

Per lapavimentazione Apostoli ha scelto la pietra di Gerusalemme, un materialeestremamente stonalizzato e caldo a cui sono abbinati piccoli arredi dicomplemento bianchi e in foglia argento.

L’illuminazione,studiata con estrema cura è realizzata totalmente con lampade led o integratenei singoli elementi dell’installazione.

Il progettoè realizzato in collaborazione con aziende di primaria importanza scelte per laparticolarità dei loro prodotti e il connubio Tecnologia/sostenibilità.

Materialiinnovativi come i pannelli in policarbonato di Bencore e i pannelli inalluminio e acciaio di Alrox, prodotti tecnici come le nuovissime placche dicomando per sanitari di Tece, sistemi innovativi come le pareti vegetali diOrtisgreen ecc…

Completano il bagno le nuovecollezione di sanitari e rubinetti di Art Design e i termoarredi realizzati inacciaio da Emmesteel. L’architetto Apostoli ha approfittato inoltre dell’esperienzadi CMA Trading per la realizzare alcuni arredi dai dettagli importanti e lecapacità tecniche di L&L Luce&Light per realizzare un complicatoimpianto illuminotecnico. Materasso ed accessori letto sono firmati Portoflex.Le sedie sono state disegnate appositamente da Apostoli per Ferraridesign.

  Alberto Apostoli presenta la suite in Vetroceramica