Home SPA Vicenza

Cassola - 2008



Inserire o integrare un’Home SPA è una scelta importante, estremamente raffinata e segnale di una dimensione privata prioritaria su tutto, anche se non necessariamente antitetica alla dimensione collettiva e sociale dell’abitare. L’esperienza progettuale fatta in questi anni negli spazi “concentrati e/o ridotti”, ma con una qualità generale elevata, mi ha permesso di constatare che l’utente è sempre più alla ricerca di un proprio “personale benessere” generato spesso dalla sofferenza di vivere tali spazi collettivi con altri nonché, molto spesso, privi di una propria identità stilistica. Ciò che si cerca è altresì un piccolo spazio (anche se in alcuni casi parliamo di aree di 100/150 mq) in cui siano comunque sempre richiesti tre fondamentali elementi: a) la pressoché perfezione tecnica tipica di un prodotto importante e residenziale, b) una forte personalità stilistica unita ad un design in linea con la residenza e il mood del cliente, c) un’attenzione a tutti quei dettagli che trasformano un progetto nel “proprio personale” progetto.