Lefay Resort & SPA Dolomiti

Un complesso che sembra emergere dal bosco e s’integra perfettamente nel paesaggio in cui è collocato; coerentemente alla filosofia del Brand, Lefay Resort & SPA Dolomiti reinterpreta l’architettura tradizionale del luogo, ritrovando gli elementi ricorrenti delle costruzioni di montagna, come il legno, la pietra e la rigorosa semplicità delle finiture, mediate attraverso un forte stile italiano che conferisce prestigio e lusso a livello internazionale.

A partire da questi elementi, lo Studio Alberto Apostoli, multi-premiata firma di architettura in ambito ricettivo e wellness, ha posto le basi per il concept design degli interni. Un’idea progettuale che, in accordo con i desiderata della Committenza, la Famiglia Leali, voleva comunicare precisi valori, tra cui l’italianità, un lusso contemporaneo e una sostenibilità ambientale ed energetica.

La struttura si sviluppa su nove livelli, naturalmente adagiati sulle montagne circostanti, quattro dedicati alle residenze private e cinque alle suite dell’hotel. Prevede infatti 86 suite e 23 residenze, un’assoluta novità nel panorama immobiliare italiano che offre ai Proprietari la possibilità di accedere ai servizi del Resort e di partecipare al “Rental programme”, mettendo a disposizione l’unità nei periodi di non utilizzo. La struttura offre inoltre numerosi servizi tra cui due ristoranti, lounge bar, sala lettura, area meeting e una palestra aperta 24 ore al giorno.

Il cuore del Resort resta certamente Lefay SPA, l’area benessere che, con i suoi 5.000 metri quadri risulta essere una delle più estese dell’arco alpino.  Da un epicentro acquatico che ricorda le atmosfere delle terme antiche, la SPA si snoda in ampie aree a tema, frutto di filosofie elaborate nel primo gioiello della Collezione situato a Gargnano e qui ulteriormente arricchite e sviluppate.


Luogo Pinzolo

Anno Under Construction

Servizi offerti

Concept design
Progetto definitivo
Progetto esecutivo
Interior design
Progettazione arredi
Direzione artistica