progettazione architettonica

10 esperienze glamping in luoghi remoti del mondo

By 9 Settembre 2019 Settembre 18th, 2019 No Comments

Campeggiare nei luoghi più selvaggi del mondo non significa dover rinunciare ad una vacanza all’insegna del relax. Tutt’altro. A seconda del proprio budget è possibile soggiornare, o per meglio dire, fare “glamping”, in uno tra gli innumerevoli campeggi al mondo.

 

Il glamping, o “campeggio glamour”, è una lussuosa alternativa al campeggio normale, diventata sempre più popolare nell’ultimo decennio.

Ecco perchè abbiamo raccolto dieci delle migliori esperienze di glamping in luoghi remoti. Una lista di strutture perfette per tutti coloro che vogliono sperimentare la solitudine dei luoghi quasi dispersi, senza compromettere relax e comfort.

Tra le saline e le stelle

Le saline di Uyunui in Bolivia sono da sempre una destinazione accattivante per ogni tipologia di viaggiatore e turista. Ad aggiungersi alla loro magica bellezza, è Kachi Lodge che permette ai suoi ospiti di soggiornare nel mezzo di questo paesaggio ultraterreno. Oltre alla vista sulla pianura circostante, questo camping è il luogo perfetto per osservare le stelle, in quanto è situato a 3600 metri di altitudine. Il lodge funziona anche a energia solare, con una propria unità di trattamento delle acque per una maggiore sostenibilità.

A white geodesic domed tent with a silver chimney sits on a raised wooden platform, which seemingly hovers over white salt flats; in the semi-distance is a forested hill rising from the flats, much like an island

Immersione nello stile di vita buddista

Annidato tra le montagne della regione indiana del Ladakh, il glamping di Chamba Camp rappresenta una ricchezza dal punto di vista della cultura buddista locale. I pacchetti viaggio per l’esperienza includono numerose escursioni ai pittoreschi monasteri della regione durante il giorno, mentre la sera è possibile richiedere una cena privata, impreziosita dagli ingredienti raccolti nel loro orto biologico. Il glamping in questo luogo remoto, è aperto ogni anno da maggio a ottobre.

A square white tent with two-tired pyramidal roof glows with soft light in the dusk with the mountains of Ladakh in the background; the tent sits amongst lush vegetation, another similar tent is in the distance

Confortevole glamping caraibico

Pitahaya Glamping Retreat, la prima esperienza di campeggio ufficiale di Puerto Rico, vanta di alcuni dei cieli più misteriosi del mondo, dove durante la notte è possibile intravedere la Via Lattea. Gli ospiti che decideranno di fare glamping in un luogo remoto come questo, potranno anche accedere a 5 acri di riserve naturali, così come alle spettacolari spiagge sulla costa sud-occidentale, situate a soli 20 minuti di distanza. Per gli ospiti che invece preferiscono rilassarsi senza troppo movimento, la struttura mette a disposizione una piscina all’aperto, che rinfresca soprattutto durante le giornate afose.

Dormire sotto l’aurora boreale

Fedele al suo nome, questo Northern Wilderness Camp in Finlandia si trova in una posizione diversa, ogni stagione invernale. Chi prenota l’alloggio, avrà a disposizione l’intero campeggio che offre anche una motoslitta per gli spostamenti. I servizi al suo interno sono abbastanza basici, essendo un piccolo spazio, ideale per accogliere non più di due persone alla volta. Dal tetto trasparente, inoltre, permette di avvistare la sfuggente Aurora Boreale durante tutta la notte. Questo glamping è disponibile, però, solo tra gennaio e aprile.

A small hut with a clear roof stands on large skis in the middle of a snowy, bare landscape with the Northern Lights in the sky and two people standing the background.

Una cena all’ombra di Uluru

In questo glamping puoi rilassati nel cuore dell’entroterra australiano, a Longitudine 131,  mentre osservi la meraviglia naturale che è Uluru. Nella struttura del Baillie Lodges è anche presente un centro benessere che utilizza prodotti realizzati con ingredienti locali e una terrazza all’aperto offre la possibilità di cenare sotto le stelle. Gli ospiti possono anche approfondire la cultura aborigena locale, apprendendo le storie della creazione dell’Angangu locale.

A woman sits in a hot tub with Australia's Uluru in the background.

L’esperienza marziana sulla Terra

Soprannominato il ‘Martin Domes’, gli alloggi caratteristici di questo Sun City Camp sono circondati dalla particolarissima polvere rossa del deserto di Wadi Rum, in Giordania. Dotato di aria condizionata per rinfrescarsi, questo campeggio è la base perfetta per provare le avventure per eccellenza: un tour in jeep sulle dune, lo yoga dell’alba o un bellissimo giro in mongolfiera.

Alloggiare sostenibilmente negli Emirati Arabi

Si estende attraverso la penisola privata nell’enclave ecoturista di Kalba, il Kingfisher Lodge, il quale vanta di solo 25 tende in totale per garantire un ampio senso di privacy. Gli ospiti potranno esplorare la spettacolare biodiversità della regione durante il giorno, e ritirarsi nella tenda da pranzo comune per assaporare un glorioso buffet in compagnia di uno spettacolare tramonto.

Blue and pine interiors of the Kingfisher Lodge glamping tent, including a couch, glass coffee table, double bed and bookshelves.

Svegliarsi nel deserto

Nominato come uno dei migliori nuovi luoghi da Lonely Planet in cui soggiornare, lo straordinario glamping ad alta quota di Highlands Camp si trova nel cratere di Ngorongoro. Quest’ultimo, in quanto patrimonio mondiale è in realtà anche l’unica area di conservazione della Tanzania che supporta l’abitazione umana. Qui puoi scoprire la cultura Maasai e ammirare la vista su quest’unico panorama dalla tua “cupola” di lusso.

A woman reclines on a wooden deck and looks out on the wilderness from a wooden deck at sundown. The deck has a hot tub, candles and small tables.

Vacanze alla fine del mondo

Il glamping non può essere più remoto di così. L’unico alloggio glamping in Antartide è il White Desert. Una struttura che sconvolge la tradizionale idea di viaggio “estenuante ma spettacolare”. Permette ai suoi ospiti di alloggiare in una cupola temporanea, minuta ma confortevole, con pasti cucinati da uno chef stellato. I viaggi in questa struttura ad emissione zero, si svolgono solo a novembre e dicembre.

Cream-coloured domes stand in the Antarctica, with huge icebergs in the background.

Il rifugio nella foresta

Cloud House è una fattoria senza confini nascosta nel mezzo di 17 acri spettacolari della preziosa foresta in Andalusia. Ogni camera è uno spazio privato, un bozzolo tra gli alberi, impreziosito da pezzi unici realizzati da artigiani locali. Potrai iniziare la giornata con il succo appena spremuto dalle arance degli alberi lì vicini, prima di partire per percorsi escursionistici che si avventurano lungo la catena montuosa della Sierra Bermeja.

A white glamping tent looking out over pristine, green rolling hills with nothing else in sight

Leave a Reply